MAGGIO 2019. AVVIAMENTO DEL NUOVO BURNER MANAGEMENT SYSTEM SAIT

Ad Avezzano, in Abruzzo, LFOUNDRY, eccellenza italiana nell’hi-tech e vanto del Made in Italy, produce tecnologie e prodotti per il processo di imaging, componenti essenziali per i più avanzati sistemi di assistenza alla guida (Adas). LFOUNDRY (ex Micron Technology, e prima ancora Texas Instruments) è un' azienda con un fatturato di 225 milioni di euro, appartente al colosso cinese SMIC, specializzato nella produzione di semiconduttori e circuiti integrati (IC).

L'esigenza che ha portato LFOUNDRY a SAIT è la grandissima attenzione alla tutela ambientale e la ricerca costante di aggiornamento tecnologico e efficcientamento in tutti gli elementi che compongono l'impianto produttivo.

DESCRIZIONE DELLA REALIZZAZIONE

progettazione, costruzione, installazione e avviamento nuovo bruciatore industriale bicombustibile XR75LG-53M Low NOx SAIT con BMS-SAIT (regolazione automatica del rapporto aria-combustibile) a servizio di un generatore di vapore da 7 MW. Il controllo attivo della combustione, attraverso una continua correzione dell’eccesso d’aria in funzione del O2 rilevato dai fumi di combustione, consente un risparmio consistente di energia, in linea con le normative nazionali.

IL SISTEMA E' COSTITUITO DA

PLC con software proprietario SAIT

Pannello di supervisione e controllo HMI SIEMENS

Sistema di analisi e correzione O2 in continuo

Sonda temperatura fumi

Servomotore aria

Servomotore gas

Servomotore gasolio

Sensore fiamma UV

Gestione ventilatore aria comburente ad inverter

Comunicazioni protocollo di rete Profibus-DP

Bruciatore industriale bicombustibile XR75LG-53M Low NOx SAIT da 7,75 MW con preriscaldo aria comburente

VANTAGGI

La scelta del sistema presentato, oltre alla riduzione consistente delle emissioni in atmofera, garantisce l'affidabilità di un elemento integrato, fin dalla progettazione, nell'insieme della macchina (generatore di calore, bruciatore e quadro elettrico). Inoltre l'efficienza e l'assistenza post vendita sono assicurate da SAIT quale unico interlocutore dell'intero prodotto.

 

Federico Carmignani Sales and Marketing Manager

Torna in cima